n w    w w w w

baner
Vi trovate in:   Home
large small default
PDF Stampa E-mail

Leonardo Puca
Campione d’Italia 2017, 400hs cat. Allievi 52”20
Record regionale Abruzzo
6° miglior tempo italiano all time

Si sono svolti a Rieti, dal 16 al 18 giugno, i campionati italiani Allievi di atletica leggera. Il diciassettenne Leonardo Puca, portacolori dell’Atletica L’Aquila, che nel giro di un mese ha demolito ben tre record regionali sulle distanze di 200m, 400m e 400m ostacoli, proprio su quest’ultima distanza ha conquistato sabato il titolo italiano di categoria, migliorando ulteriormente il record regionale, portandolo a 52”20. Questa prestazione colloca l’atleta al sesto posto della lista italiana U18 di tutti i tempi. Come previsto, Leonardo venerdì ha guadagnato con facilità l’accesso alla finale attraverso la vittoria di una delle quattro batterie di selezione. Standing ovation all’arrivo per il dominatore aquilano, capace di ripetere l’impresa compiuta due anni fa da cadetto in quel di Sulmona sulla gara dei 300m ostacoli. Perfetta la ritmica dei 15 passi tra gli ostacoli fino al termine che gli ha permesso di infliggere più di un secondo e mezzo al secondo classificato. L’impresa dell’atleta allenato da Corrado Fischione era ampiamente pronosticata ma non per questo semplice, dovendo superare le ansie per rispettare le attese.

 
In corsa verso i Campionati Italiani - Leonardo Puca a caccia del secondo tricolore PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Mercoledì 14 Giugno 2017 15:44

Fine settimana intenso per L’Atletica L’Aquila impegnata su due fronti: i Campionati Italiani Allievi a Rieti presso lo stadio Raoul Guidobaldi venerdì e sabato e i Campionati Italiani FISDIR (Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva e Relazionale) area promozionale e agonistica, a Roma presso lo stadio S.Abba, nella città militare della Cecchignola. A Rieti l’aquilano Puca Leonardo, di San Demetrio Né Vestini, già da venerdì alle ore 14,05 si cimenterà nelle batterie dei m.400 ostacoli, specialità in cui in Italia, attualmente con 52”28 è il numero uno in Italia tra gli Under 18 ed è inserito con 52”28 al settimo posto nelle liste di tutti i tempi. Sabato alle ore 14,35 sarà la volta della finale, appuntamento molto atteso anche per la nostra città e per il quale l’atleta ha finalizzato con impegno la sua preparazione. Le gare potranno anche essere seguite sul web in DIRETTA STREAMING su www.atletica.tv Altri due giovani dell’Atletica L’Aquila si sono guadagnati il minimo di partecipazione ai Campionati Italiani Allievi e sono Colantoni Mauro con 11”35 sui m. 100 piani e il mezzofondista Rossi Matteo con 9’19”24 sui m.3000 piani. In contemporanea la squadra paralimpica gareggerà a Roma all’interno del Centro Sportivo dell’Esercito Italiano dove da tutta l’Italia si sfideranno 452 atleti in rappresentanza di 52 società. Saranno undici gli atleti aquilani impegnati, che si cimenteranno in diverse specialità dell’atletica leggera: salto in lungo, lancio del vortex, palla getto Kg.1, m. 400 cammino/marcia, m. 200 piani, m. 80 piani, m.60 piani e staffette. Questi i partecipanti : Curtacci Mattia, Curtacci Mirco, Nardecchia Federica, De Amicis Fabrizia, Di Bonaventura Giada, Chiarizia Angelo, De Angelis Pietro, Di Stefano Robertino, Dervishi Christian, Colaiuda Federico e Karimou Sharif. Tutto lo staff della squadra paralimpica, ha lavorato con costanza per questo appuntamento, preparato grazie ai partner e al supporto rilevante degli studenti dell’Università degli Studi dell’Aquila, corso di laurea in Scienze Motorie.

 

Ultimo aggiornamento Giovedì 15 Giugno 2017 11:05
 
Sport e cultura. US ACLI e Atletica L’Aquila “La violenza sulle donne ci riguarda tutti #Nessuno escluso”. Manifestazione sportiva di atletica leggera con arrivo della fiaccola e accensione del tripode. PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Lunedì 05 Giugno 2017 10:44

L’Aquila , 1 giugno 2017, ore 9.15, campo di atletica leggera “Isaia Di Cesare”.

L’Atletica L’Aquila è scesa in campo e lo ha fatto legando lo sport, in questo caso l’atletica leggera, ad un tema di grande attualità, la violenza sulle donne, dove lo sport con le sue regole e i suoi principi educa ai valori della non violenza e del rispetto dell’altro. Infatti giovedì mattina 1 giugno presso il campo di atletica leggera Isaia di Cesare dell’Aquila, l’Atletica L’Aquila, gestore dell’impianto, ha organizzato in collaborazione con l’Unione Sportiva Acli, una giornata di sport e cultura. Testimonial una rappresentanza di studenti della Scuola Media Carducci dell’Aquila accompagnati dalle Professoresse Caserta Elisa e Recchia Antonietta, che ha accolto la fiaccola della non violenza, partita da Roma e giunta all’Aquila intorno alle ore 10,00. La fiaccola è passata dalle mani del Vicepresidente Nazionale dell’Unione Sportiva Acli Luca Serangeli, a Giulia Fischione, in rappresentanza del servizio civile Acli L’Aquila insieme a Stefano D’Orazio. È stata scortata all’interno dell’impianto di atletica dalla Presidente del Coordinamento Provinciale donne Acli Federica Pulcini, dal Commissario Provinciale U.S. Acli e Consigliere di Presidenza Mario Centi, dal Presidente Provinciale Acli Sigilfredo Riga, con un ingresso tra gli applausi degli studenti della scuola Carducci fino all’accensione del tripode. Dopo i saluti, si è dato inizio alla giornata di sport che aveva come tema “conoscere l’atletica ed educare alla non violenza”. I giovani studenti si sono sfidati in prove di velocità sui 60 m. piani, nel salto in lungo e nel lancio del vortex. Al termine sono stati premiati con medaglie i primi tre classificati per ogni specialità. Ha concluso la bella giornata un ricco ristoro messo a disposizione dalle ACLI dell’Aquila. Al termine la fiaccola ha proseguito il suo percorso verso Pescara, dove giunta nel tardo pomeriggio, in Piazza Sacro Cuore, portata da Giulia Fischione, ha dato il via ad un’ iniziativa contro il femminicidio, organizzata dal Coordinamento Donne Acli.

Ultimo aggiornamento Lunedì 05 Giugno 2017 13:08
 
Leonardo Puca Vince il Brixia Meeting sui m 400 ostacoli con 53”26 PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Sabato 10 Giugno 2017 13:35

 

Mauro Colantoni al 50° Trofeo Bravin 11”35 nei 100m piani e stacca il minimo per i Campionati Italiani Allievi

Leonardo Puca, convocato dalla rappresentativa abruzzese, domenica 4 giugno, ha partecipato al Brixia Meeting, alla Raiffsen Arena di Bressanone (BZ), vincendo la gara dei m 400 hs con il tempo di 53”26. Il responso cronometrico è a 98 centesimi dal suo primato personale, che costituisce anche il record regionale di categoria, ottenuto a Chieti il 14 maggio scorso. IL Brixia Meeting è una gara internazionale di atletica leggera, per rappresentative regionali allievi/e, dove l’Italia è stata rappresentata da quindici regioni e si è fronteggiata anche con Germania, Austria e Slovenia.Leonardo ha comunque portato a casa una vittoria, ottenuta dopo una copiosa pioggia, prima dell’appuntamento stagionale più atteso, i Campionati Italiani Allievi di Rieti, dove il diciassettenne atleta aquilano, attuale capolista stagionale nelle graduatorie italiane allievi, punta al titolo italiano di categoria. Quest'ultima è una gara molto attesa in casa Atletica L’Aquila mentre Leonardo sta rifinendo la preparazione, forte anche dei tempi ottenuti fin ora sui m 200 piani 22”13 e sui m.400 piani 48”76, che costituiscono altri due record regionali di categoria. Leonardo a Rieti non sarà il solo atleta dell’Atletica L’Aquila, insieme ci saranno anche il bravo Mauro Colantoni che domenica scorsa a Roma, in occasione del 50° Trofeo Bravin, ha ottenuto sui m 100 piani con 11”35, giungendo secondo, anche lui il minimo di partecipazione ai Campionati Italiani Allievi di Rieti e Matteo Rossi, mezzofondista, che parteciperà sui m 3000 piani, vantando un personale stagionale di 9’19”24, che costituisce il minimo richiesto. Sempre Matteo Rossi nel Trofeo Bravin è nei m 1500 piani è giunto al secondo posto con 4’25”66, ottenendo il suo primato personale. Intanto martedì 6 giugno a Rieti, in occasione del Trofeo Perseo, Yara Sulli ha vinto la gara dei m 400 piani in 1’01”97. Altri risultati di Rieti: Yara Sulli m 100 piani 13”42, Chiara Clementini m 400 piani 1’08”77, Luca Melizzi m 100 piani 12”82.

Ultimo aggiornamento Sabato 10 Giugno 2017 14:12
 
Seconda giornata dei campionati di società Prove Multiple Ragazzi e Cadetti: Francesco Larcinese è medaglia d’argento, ottiene il personale sui m 1000 piani con 2’46”61 PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Martedì 30 Maggio 2017 20:08

IL 27 e 28 maggio si è svolta a Chieti la seconda ed ultima giornata dei Campionati di Società di Prove Multiple Ragazzi e Cadetti. L’Atletica L’Aquila è stata presente con cinque atleti tra ragazzi e cadetti. Il miglior risultato è stato ottenuto da Francesco Larcinese nella gara dell’ esathlon dove è giunto secondo con il punteggio di 2153 punti. Da sottolineare la buona prestazione ottenuta nella gara dei m 1000 piani, dove è giunto primo con il personale di 2’46”61, risultato che migliora di quasi due secondi il precedente di 2’48”5. All’ottavo posto, sempre nella gara dell’esathlon, con 1626 punti è giunto il compagno di squadra Davide Carratelli. Tra le cadette undicesimo posto nel pentathlon, per Annalisa Rancitelli con 1671 punti, tra le ragazze dodicesimo posto per Sara Caldarelli con 2126 punti e diciottesimo posto per Ilaria Aliberti con 1929 punti.

Sabato 27 maggio sempre a Chieti esordio di stagione con gli esordienti Cat. A nati nel 2006 e 2007. Nei m 50 piani, Samuele Speziale è giunto ottavo con il tempo di 8”73, Destiny Gioia 12^, con 8”70. Un ringraziamento ai tecnici che hanno accompagnato e preparano i nostri giovanissimi: Rodolfo Risdonne, Giovanni Mazzette e Gianluca La Chioma.

Riepilogo risultati gare Cadetti/e
Esathlon: Larcinese Francesco: Alto: 1,29 m - lungo 4,63 m - disco 10,34 m - giavellotto 14,68 m - m 1000 piani 2’46”61- 100hs 17”35. Carratelli Davide: Alto: 1,38 m - lungo 4,31 m - disco 19,63 m - giavellotto 15,21 m - m 1000 piani 3’17”82 - 100hs 20”99. 
Pentathlon: Rancitelli Annalisa: Alto: 1,11 m - lungo 3,68 m - giavellotto 14,06 m - m 600 piani 2’00”96 – 80hs 16”60.

Ultimo aggiornamento Martedì 30 Maggio 2017 20:30
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 4 di 56